CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA

Crediti: 
6
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Fare apprendere agli studenti il metodo corretto per raggiungere la diagnosi e fare acquisire le principali tecniche chirurgiche, consentire allo studente di conoscere e di comprendere elementi essenziali di eziologia, patogenesi, sintomatologia, diagnostica e cura delle principali situazioni patologiche di interesse chirurgico generale, anche allo scopo di consentire allo studente capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione acquisita nell’individuare i problemi del paziente connessi alla condizione di animale affetto da patologia di interesse chirurgico generale e di preparare un piano assistenziale adeguato.

Contenuti dell'insegnamento

Le prime lezioni riguardano argomenti di carattere generale quali il rischio operatorio e la sua prevenzione, la risposta dell’organismo a fattori esterni che ostacolano l’omeostasi quali lo stress e lo shock, le infezioni e la guarigione delle ferite.
La seconda parte del corso è rivolta alla trattazione degli elementi basilari di eziologia, diagnosi e terapia delle più frequenti patologie chirurgiche d’organo.
La terza parte del corso tratta dell’eziologia e della fisiopatologia delle più importanti sindromi di interesse chirurgico quali l’occlusione intestinale, le peritoniti, le emorragie ed i traumi.

Bibliografia

Valentini S.: Introduzione alla Semeiotica Chirurgica – Girali Editore, 2000
G. Sumner Smith: Procedimenti decisionali in chirurgia ortopedica veterinaria. Masson editore, 1992
Denny R. Hamish: Compendio di Chirurgia ortopedica del cane e del gatto. Traduzione Italiana a cura di Carlucci, Modenato, Citi, Girali Editore, 1998
Fossum Theresa Welch: Chirurgia dei Piccoli Animali. Maqsson Editore, 2004
Stashak T.S.: la zoppicatura nel cavallo, IV edizione, Lea and Febiger, Philadelphia. Ed. Italiana SBM Noceto (PR), 1990
Rose R.J., Hodgson D.R.: Manual of Equine Practice 2/e. edizione Italiana a cura di Delfino Editore, 2005

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso prevede un esame orale. Mediante domande riguardanti i contenuti del corso verrà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione dei contenuti. Mediante domande riguardanti strategie di prevenzione e di preparazione di un piano assistenziale verrà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo di applicare le conoscenze acquisite