BIOTECNOLOGIE APPLICATE ALLE PRODUZIONI ANIMALI

Crediti: 
4
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

Le lezioni relative all’endocrinologia dell’accrescimento si inseriscono nell'insegnamento di Biotecnologie applicate alle Produzioni Animali. Lo scopo è di permettere agli studenti di conoscere e comprendere le biotecnologie applicabili in Medicina Veterinaria al fine del miglioramento delle produzioni animali.
Gli studenti saranno tenuti a conoscere quanto è previsto nel programma; si terrà particolarmente conto della capacità di collegare fra loro le varie tematiche, del grado di approfondimento delle conoscenze e della proprietà di linguaggio.

Contenuti dell'insegnamento

Le lezioni legate all'endocrinologia dell'accrescimento iniziano con la trattazione della programmazione fetale in relazione al miglioramento delle performance produttive nelle specie zootecniche.
Il blocco centrale delle lezioni riguarda il sistema endocrino con riferimento ai principali ormoni metabolici: dalla regolazione dell’asse somatotropo (caratteristiche dell’ormone della crescita, meccanismi d’azione; ormone della crescita ricombinante ed effetti del suo utilizzo sull’animale e sui prodotti destinati all'alimentazione umana) ai principali ormoni metabolici (ormoni tiroidei, catecolamine, ormoni steroidei, i.e cortisolo, estrogeni, progestageni e androgeni) e ai loro derivati sintetici.
Le ultime lezioni hanno per tema i meccanismi di regolazione dell’assunzione di cibo e del metabolismo energetico, il ruolo del tessuto adiposo e delle adipochine

Medicina rigenerativa: Cellule staminali mesenchimali: biologia e capacità rigenerativa; caratterizzazione fenotipica e molecolare; metodiche di isolamento e coltura in vitro.
Derivati piastrinici: ruolo delle piastrine nella rigenerazione fisiologica dei tessuti; definizione di concentrati piastrinici e loro ruolo nella rigenerazione tissutale; preparazione dei concentrati piastrinici.
Medicina rigenerativa in campo veterinario: descrizione e discussione critica di applicazioni cliniche riportate dalla letteratura scientifica relative a patologie dell’apparato locomotore e alla rigenerazione dei tessuti molli.

Programma esteso

LEZIONI DI ENDOCRINOLOGIA DELL'ACCRESCIMENTO
Programmazione fetale e miglioramento delle performance produttive
nelle specie zootecniche.
Regolazione dell’asse somatotropo: caratteristiche dell’ormone della crescita, meccanismi d’azione. Ormone della crescita ricombinante.
Effetti dell’utilizzo sull’animale e effetti sull’uomo.
Modulatori fisiologici e non dell’accrescimento:
Principali ormoni metabolici e i loro derivati sintetici: ormoni tiroidei, catecolamine, ormoni steroidei ( cortisolo, estrogeni, progestageni e androgeni)
Regolazione del metabolismo energetico.
La leptina e le adipochine

Lezioni di Medicina rigenerativa: Cellule staminali mesenchimali: biologia e capacità rigenerativa; caratterizzazione fenotipica e molecolare; metodiche di isolamento e coltura in vitro.
Derivati piastrinici: ruolo delle piastrine nella rigenerazione fisiologica dei tessuti; definizione di concentrati piastrinici e loro ruolo nella rigenerazione tissutale; preparazione dei concentrati piastrinici.
Medicina rigenerativa in campo veterinario: descrizione e discussione critica di applicazioni cliniche riportate dalla letteratura scientifica relative a patologie dell’apparato locomotore e alla rigenerazione dei tessuti molli.

Bibliografia

M.J. Swenson, W.O. Reece ;Fisiologia degli Animali Domestici" Ed. Idelson - Gnocchi
Sherwood, Klandorf, Yancey ;Fisiologia degli animali - dai geni agli organismi;
Ed. Zanichelli
Scientific papers

Metodi didattici

Il corso è articolato in lezioni frontali ed esercitazioni di laboratoriodurante le quali e al termine delle quali sarà incoraggiata la discussione sugli argomenti esposti.

Modalità verifica apprendimento

Il raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso viene valutato mediante esame orale: attraverso domande riguardanti i contenuti del corso verrà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione dei contenuti.
La valutazione sarà considerata superata se il candidato avrà dimostrato di avere conoscenze sufficienti delle tematiche trattate durante il corso.

Altre informazioni

Videoproiezione delle lezioni, strumenti di laboratorio, articoli scientifici dati agli studenti durante il corso. Le slide delle lezioni sono fornite agli studenti alla fine del corso.